Jackie

Palazzo del Turismo
Ven. 10 marzo 2023, 21.00

Romina Mondello (foto © Federica Frigo)

JACKIE
di Elfriede Jelinek
con Romina Mondello
regia: Emilio Russo

In questo testo teatrale Elfriede Jelinek, Premio Nobel 2004 per la letteratura, mette al centro della sua indagine un personaggio controverso e per molti versi inafferrabile: Jacqueline Lee Kennedy Onassis, nata Bouvier. Jackie, appunto.

Interpretata da Romina Mondello, Jackie è testimone, a tratti feroce, di un’epoca in cui il sogno americano di democrazia e pace un po’ alla buona viene governato da una famiglia che, con il bianco splendente di sorrisi patinati, abiti e gioielli, figli biondi e felici, offusca una trama fatta di segreti, malattie, sesso, alcol, droga e morte. I miti però restano miti, e Jackie lì rimane. Elfriede Jelinek la vede infatti, ora e forse per sempre, in un altrove che non è più la vita, dalla quale si è già congedata, ma nemmeno un aldilà, così come lo immaginiamo. Probabilmente è il paradiso o l’inferno in cui lei continua a esistere nell’epoca della comunicazione di massa: un’epoca che d’altronde è nata insieme a lei.

Alla fine cosa è Jackie? Sicuramente una prova straordinaria per Romina Mondello, attrice di grazia, forza e spessore. Sicuramente una scrittura moderna e originale per un personaggio controverso e scontornato. Sicuramente una storia, anzi più storie (almeno tre, Jackie, Jack Kennedy, Marilyn) viste da un’angolazione inaspettata. Sicuramente molte domande.

Produzione: Tieffe Teatro Milano/CMC Nidodiragno.
Progetto sostenuto da NEXT-Laboratorio delle Idee, edizione 2021.

Ingresso: 20 euro. 

Link:
Biglietti acquistabili online su Liveticket (2 euro di prevendita)