Piccoli crimini coniugali

Spazio Tondelli
Sab. 27 gennaio 2018, 21.00

© Tommaso Le Pera

PICCOLI CRIMINI CONIUGALI
con Michele Placido, Anna Bonaiuto
testo: Éric-Emmanuel Schmitt
adattamento e regia: Michele Placido
scene: Gianluca Amodio
costumi: Alessandro Lai
musiche: Di Maggio&Luna
luci: Pasquale Mari

Sull’altalena del matrimonio, fra impercettibili slittamenti del cuore e tradimenti conclamati, si consuma la vita di Gilles e Lisa, una coppia come tante. Da ormai quindici anni i due protagonisti si trovano a vivere un apparentemente tranquillo ménage familiare. Lui, scrittore di gialli, in realtà non è un grande fautore della vita a due, che anzi considera un’associazione a delinquere finalizzata alla distruzione del partner. Lei, moglie fedele, è invece molto innamorata e timorosa di perdere il marito, magari sedotto da una donna più giovane. Un piccolo incidente domestico in cui Gilles, pur mantenendo intatte le proprie facoltà intellettuali, perde completamente la memoria, diventa la causa scatenante di un sottile, brillante e distruttivo gioco al massacro.

I tentativi di Lisa di aiutare il compagno a riappropriarsi della propria identità e del vissuto comune si trasformano in un percorso divertente e doloroso, che conferma il sospetto di molti: anche la coppia più affiatata non è che una coppia di estranei. Tra rivelazioni sorprendenti, confessioni di antichi sospetti, rancori, gelosie e fraintendimenti, Gilles e Lisa vedranno pian piano crollare l’immagine che si sono costruiti del partner.

Scritto dal più amato drammaturgo francese, Piccoli crimini coniugali è un susseguirsi di battute amorevoli e feroci, ironiche e taglienti. In questa lotta senza esclusione di colpi, per fortuna dei protagonisti, non viene però mai a mancare l’attrazione fisica. Il confronto incessante, in cui marito e moglie si dicono apertamente verità intuite da tempo, diventa così la base per una nuova, e forse più sostenibile, vita di coppia.

Una produzione Goldenart.
Ingresso: 15 euro. Prevendita online: Liveticket.it.